Tributario

Processo tributario: nulla la sentenza di secondo grado se il contraddittorio non è stato integrato

di Michela Grisini

Nel processo tributario, nel caso di omessa impugnazione nei confronti di tutte le parti che hanno partecipato al giudizio di primo grado, la mancata integrazione del contraddittorio – in difetto di emissione del relativo ordine da parte del giudice – non comporta l'inammissibilità del gravame, ma la nullità dell'intero procedimento di secondo grado e, quindi, anche della sentenza che lo ha concluso. È quanto precisato dalla sesta sezione civile della Corte di cassazione con ordinanza del ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?