Tributario

Legittima la pretesa del Fisco agli eredi che ottengano l'inventario troppo tardi

Giampaolo Piagnerelli

L'accettazione dell'eredità con il beneficio dell'inventario non mette al riparo gli eredi dalle pretese del Fisco quando l'inventario stesso non venga compilato entro i termini previsti dalla norma. A chiarirlo la Cassazione con la sentenza n. 25116/2014 . La vicenda. La Corte ha fornito così una risposta a degli eredi che si erano visti notificare delle cartelle per debiti relativi a Invim del de cuius. Di qui il ricorso in sede di legittimità. A tal proposito è stato ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?