Tributario

Concordato, vigilanza rafforzata

di Rosanna Acierno

Il concordato preventivo chiama i sindaci a una vigilanza rafforzata su tutte le fasi della procedura, sul rispetto dei termini concessi dal tribunale, sul rispetto della par condicio creditorum e sulle operazioni compiute dagli amministratori. In questo periodo di profonda crisi congiunturale è frequente, infatti, il ricorso delle società al concordato preventivo per superare le difficoltà economiche, anche mediante il proseguimento dell'attività aziendale. In questa ipotesi il collegio sindacale resta nelle proprie funzioni e prosegue nella propria attività ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?