Professione

Commercialisti: stop ai limiti sugli amministratori giudiziari

di Giovanni Parente

Valorizzare la fase di gestione e il ruolo del custode e amministratore giudiziario. Sono questi i due macroobiettivi che i commercialisti proporranno come pacchetto di modifiche al Codice Antimafia, atteso all’inizio della prossima settimana all’esame dell’Aula della Camera (si veda «Il Sole 24 Ore» di ieri). Proposte che emergeranno nella due giorni di convegno nazionale organizzato dal Cndcec dal titolo «Impresa ed economia criminale - Il ruolo centrale del commercialista» che si svolgerà da oggi pomeriggio alle ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?