Professione

Il Tar Lazio boccia il ricorso contro i gettoni al Cnf

Il Consiglio nazionale forense potrà continuare a fissare gli emolumenti dei propri membri per le funzioni consiliari: per il Tar Lazio è inammissibile per difetto di interesse il ricorso, contro il regolamento 11 dicembre 2015 su rimborsi spese e gettoni di presenza, presentato dal Sindacato Avvocati di Bari e da un gruppo di professionisti. Il ricorso era contro la previsione di un gettone di presenza forfettario annuo, oltre al rimborso spese di decine di migliaia di euro, graduati secondo ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?