Professione

Professioni, partita sui compensi

di Maria Carla De Cesari

Gli avvocati tornano a dettare l’agenda delle politiche per le libere professioni: un disegno di legge messo a punto dal ministro della Giustizia, Andrea Orlando, prevede il diritto all’equo compenso, «proporzionato alla quantità e alla qualità del lavoro svolto, al contenuto, alle caratteristiche della prestazione legale». Per la quantificazione economica il riferimento è il decreto 55/2014 che stabilisce il valore delle prestazioni forensi quando tocca al giudice stabilire la liquidazione di una parcella. Il disegno di legge, che dovrebbe ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?