Professione

Acquisto di azioni proprie, le riserve sono indisponibili

di Angelo Busani

La nuova disciplina relativa alla rilevazione in bilancio dell'acquisto di “azioni proprie” da parte della società emittente è stata oggetto di tre massime da parte del Consiglio notarile di Milano. Per effetto dell'articolo 6, comma 1 del Dlgs 139/2015, la previsione secondo cui, in caso di acquisto di azioni proprie, nell'attivo del bilancio doveva essere iscritta una riserva indisponibile pari all'importo delle azioni proprie (la quale doveva essere costituita e mantenuta finché tali azioni non fossero state trasferite o ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?