Professione

Professione legale: con la nuova disciplina della formazione si rischia di fare un passo indietro

di Luigi Pansini

Professione forense in primo piano. Aspiranti legali e avvocati mediatori coinvolti, su fronti diversi, da una serie di novità e chiarimenti sia dal punto di vista regolamentare sia giurisprudenziale. Nel campo della formazione, il Cnf ha chiesto agli ordini circondariali e alle associazioni maggiormente rappresentative di formulare le loro osservazioni sullo schema di regolamento ministeriale recante la disciplina dei corsi di formazione per la professione forense, così come prevede l'articolo 43 della legge professionale n. 247 del ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?