Professione

Beni assegnati, intreccio contabile sulle plusvalenze

di Giorgio Gavelli

L’assegnazione agevolata dei beni ai soci catalizza l’interesse di società e consulenti non solo sotto l’aspetto fiscale, ma anche sotto quello della rilevazione contabile. In assenza di indicazioni nei principi contabili nazionali, e di un chiarimento diffuso dall’Oic, il documento pubblicato dal Cndcec lunedì 14 marzo è un’iniziativa lodevole, al fine di fornire un parere autorevole in grado di supportare le scelte professionali. Tuttavia, alcuni passaggi stanno suscitando ampio dibattito tra gli addetti ai lavori. Prima del documento, le ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?