Professione

Matrimonio e unioni civili: la comunione beni è regola

di Angelo Busani e Emanuele Lucchini Guastalla

Una delle più rilevanti conseguenze della prossima entrata in vigore della legislazione in materia di unione civile e di convivenza di fatto (cd «legge Cirinnà», approvata al Senato e ora all’esame della Camera) è senz’altro la rivoluzione che questa normativa comporterà nella materia degli interessi economici dei componenti di queste nuove forme di vita in comune. Occorre anzitutto prendere in considerazione i rapporti patrimoniali che si origineranno nel corso della vita di coppia. Comunione dei beni ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?