Professione

Società tra avvocati, il socio di capitale mai in maggioranza tra gli amministratori

di Giovanni Negri

Se sarà sufficiente (per gli avvocati) si vedrà. Intanto però il disegno di legge sulla concorrenza corregge ulteriormente il tiro sulle società tra avvocati. Con un emendamento dei relatori approvato ieri in commissione Industria al Senato si prevede infatti da una parte che «la maggioranza dei membri dell’organo di gestione deve essere composta da soci avvocati» e che «i soci professionisti possono rivestire la carica di amministratori». Una misura che circoscrive ancora l’impatto dei soci di capitale sui modelli ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?