Professione

Concordati, giustificato il giudizio di fattibilità

di Bruno Conca

Il recente disegno di legge delega in materia di crisi d’mpresa, nel promuovere un restyling organico del sistema concorsuale, ha nuovamente ridisegnato – prospetticamente – il concordato preventivo. Tra i tanti indici rivelatori del «passo avanti del giudice», come icasticamente osservato dal vicepresidente del Csm, uno fra tutti costituisce la cifra del nuovo ruolo assegnato al giudice concorsuale e cioè il ritrovato sindacato sulla «fattibilità del piano, attribuendo anche poteri di verifica in ordine alla realizzabilità economica dello stesso». ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?