Professione

Magistrati, Corte Costituzionale: «No al trasferimento automatico»

di Patrizia Maciocchi

Stop della Corte costituzionale al trasferimento in automatico del magistrato, che viene meno ai suoi doveri. La Consulta con la sentenza 170 depositata ieri, bolla come incostituzionale l’articolo 13 comma 1, secondo periodo, della disciplina sugli illeciti disciplinari dei magistrati (Dlgs 109/2006) che prevede lo spostamento di sede di default per la toga che, violando i doveri imposti dalla funzione (imparzialità, correttezza ecc.) procura un danno o un ingiusto vantaggio a una delle parti. Il cambio ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?