Professione

Dopo la bocciatura del regolamento elezioni l’avvocatura sollecita l'intervento del ministero

di Patrizia Maciocchi

Il ministero della Giustizia deve intervenire per mettere ordine nella confusione che si è creata dopo la bocciatura da parte del Tar del regolamento di Via Arenula utilizzato per l’elezione dei nuovi consigli dell’Ordine. All’indomani del verdetto del tribunale amministrativo del Lazio (si veda il Sole24ore del 14 giugno) che ha contestato soprattutto la scarsa tutela delle minoranze, non si sono fatte attendere le reazioni dell’avvocatura. Si rallegra per il trionfo della democrazia il segratario dell’Associazione nazionale forense ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?