Professione

«Csm, bene l’autoriforma ma non basta»

di Donatella Stasio

Cambiare per gestire il cambiamento. Insieme. È la parola d’ordine risuonata ieri a palazzo dei Marescialli durante un prenum presieduto dal Capo dello Stato Sergio Mattarella (che del Csm è il presidente), in cui sono state poste le fondamenta di un’autoriforma dell’Organo di autogoverno della magistratura per stare al passo con il cambiamento di una giustizia più efficiente nonché le premesse per una leale collaborazione con governo e Parlamento in vista della riforma elettorale e disciplinare. L’autoriforma, infatti, non ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?