Civile

Censura per il magistrato che apre una scuola per la preparazione al concorso di categoria

Fonte: Guida al Diritto L’apertura da parte di un magistrato di una scuola per la preparazione al concorso in magistratura, e all’esame per le altre professioni legali, costituisce un illecito disciplinare punito con la sanzione della censura. Lo hanno chiarito le Sezioni unite della Corte di cassazione, con la sentenza 27493/2013 , rigettando il ricorso di un consigliere della Corte di appello di Roma che tra il 2007 ed il 2011 aveva organizzato individualmente, "in forma ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?