Professione

Sanzionato il notaio che non fa le visure: «Attività obbligatoria per il professionista»

Enrico Bronzo

Riconosciuta la responsabilità del notaio che non ha effettuato le apposite verifiche sui pubblici registri, dal momento che questa è un'attività obbligatoria per il professionista. Quest'ultimo, infatti, non può limitarsi ad accertare la volontà delle parti ma è tenuto a effettuare precise indagini e non su base volontaria. Questa le decisione presa dalla Corte di cassazione, seconda sezione civile, con la sentenza n. 12797 pubblicata ieri. La vicenda trae origine da un rogito "sbagliato" dal notaio, a ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?