Professione

Intreccio di termini per l'impugnazione

Luana Tagliolini

La mediazione obbligatoria rischia di bloccare l'impugnazione delle assemblee condominiali. L'articolo 1137 del Codice civile, al secondo comma, stabilisce il termine perentorio di trenta giorni, che «decorre dalla data della deliberazione per i dissenzienti o astenuti e dalla data di comunicazione della deliberazione per gli assenti». Per le controversie in materia condominiale, tra cui l'impugnazione delle delibere assembleari, prima di adire le ordinarie vie giudiziarie è, però, obbligatorio inoltrare l'istanza di mediazione. Quindi, la domanda di mediazione sospende il ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?