Professione

Condominio, mediazione obbligatoria se l'amministratore è autorizzato

Marco Marchiani

L'istituto della mediazione serve a raggiungere un accordo ed evitare la lite in Tribunale. È stato in via generale istituito in Italia con il decreto legislativo 28/2010. Questa norma ne aveva previsto l'obbligatorietà, prima di attivare un giudizio avanti l'autorità giudiziaria (condizione di procedibilità), per alcune materie, fra le quali le controversie relative al condominio; tuttavia la Corte costituzionale con la sentenza n. 272 del 2012 aveva dichiarato illegittimo tale obbligo preventivo. Ora, con la legge 98/2013, per ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?