Professione

Avvocati obbligati a informare i clienti sulla mediazione

Marco Marinaro

Gli avvocati saranno obbligati a informare i clienti della possibilità di affidarsi alla mediazione. E dovranno evitare che il tentativo di trovare un accordo si svolga, anche occasionalmente, nei loro studi. Altrimenti rischieranno sanzioni disciplinari. Sono queste le novità sul fronte della mediazione introdotte dal nuovo Codice deontologico per gli avvocati , approvato dal Consiglio nazionale forense e in attesa di essere pubblicato sulla Gazzetta ufficiale: il documento entrerà in vigore 60 giorni dopo la pubblicazione. Il ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?