Professione

Per l'Oua da limitare le supplenze ai giudici

Gli avvocati intervengono sulla riforma della magistratura onoraria. In audizione alla commissione Giustizia del Senato, sul disegno di legge in discussione, l'Oua (Organismo unitario avvocatura italiana) ha consegnato un pacchetto di proposte che parte da una valutazione positiva del testo sull'elenco delle materie in cui non è consentito al giudice onorario di operare; tuttavia, l'Oua propone di aggiungere, «tra le materie la cui trattazione non può essere affidata ai giudici onorari quella delle locazioni». Nello stesso tempo si propone ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?