Penale

Giudizio abbreviato «condizionato» ed esigenze di economia processuale

a cura della Redazione PlusPlus24 Diritto

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Procedimenti speciali – Giudizio abbreviato c.d. condizionato – Novità della richiesta probatoria – Compatibilità con l'esigenza di economia processuale – Infondatezza – Rigetto. Il giudizio abbreviato cd. condizionato, cioè subordinato ad una integrazione probatoria richiesta dall'imputato ex articolo 438 c.p.p., è ammissibile quando la nuova prova richiesta risulti assolutamente necessaria per l'accertamento dei fatti di causa e, allo stesso tempo, compatibile con le esigenze di economia processuale cui è finalizzato il rito speciale in esame: solo in tale ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?