Penale

Il taglio delle ferie non allunga i tempi delle sentenze

di Patrizia Maciocchi

Roma Il taglio alle ferie dei magistrati non giustifica uno slittamento dei termini per la redazione delle sentenze. Le Sezioni unite penali della Corte di cassazione, con la sentenza 42361 depositata ieri, escludono che la sospensione feriale, concessa alle parti, possa riguardare anche i giudici. La risposta è in linea con l’orientamento già espresso dalle Sezioni unite, con la sentenza Giacomini (7478/1996), adottata per sciogliere un contrasto sempre in occasione di una ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?