Penale

PROVA - Cassazione n. 40256

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Nei casi in cui con il ricorso per cassazione si lamenti l'inutilizzabilità o la nullità di una prova a carico dell'imputato, il motivo del ricorso deve dimostrare, pena l'inammissibilità, l'incidenza dell'eventuale eliminazione della prova ai fini della cosiddetta “prova di resistenza”. Infatti gli elementi di prova acquisiti illegittimamente diventano irrilevanti e ininfluenti se una volta eliminati le altre prove sono sufficienti a giustificare identico convincimento. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?