Penale

BANCAROTTA FRAUDOLENTA - Cassazione n. 40277

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Non può essere genericamente accusato di bancarotta fraudolenta l'imputato che abbia fornito una fattura attestante lo smaltimento delle rimanenza in magazzino: solo lo specifico approfondimento sulla falsità della fattura può configurare il reato contestato. E ciò anche in ragione del fatto che la sola discrasia tra la data di operazione dello smaltimento delle rimanenze e la data di emissione della fattura non è elemento sufficiente per ritenere provata la condotta distrattiva. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?