Penale

Beni culturali, esportabilità da provare a pena di sequestro

Francesco Machina Grifeo

È legittimo il «sequestro probatorio» alla dogana di «beni culturali» qualora chi li esporta non sia in grado di dimostrare che sono opera di autore vivente o che la loro esecuzione non risalga ad oltre 50 anni. Soltanto in questi casi infatti l'esportazione non necessita di alcuna autorizzazione. La Corte di cassazione, sentenza 29 agosto 2017 n. 39517, ha così confermato il provvedimento cautelare emesso dal Tribunale della libertà di Imperia, dichiarando inammissibile il ricorso del proprietario che invece ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?