Penale

Concordato preventivo, l'ammissione al piano non basta

di Patrizia Maciocchi

Solo l’omologazione del concordato preventivo e non la semplice ammissione a questo evita che scatti il reato in caso di omesso versamento dell’Iva o dei contributi. La Cassazione (sentenza 35786), sceglie tra due indirizzi quello più rigoroso per il contribuente. I giudici respingono così il ricorso del legale rappresentante di una Srl che chiedeva l’annullamento dell’ordinanza con la quale il Tribunale aveva confermato l’ordinanza che disponeva un sequestro preventivo, finalizzato alla confisca. Alla base della misura cautelare gli indizi ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?