Penale

Clandestini, l’affitto in nero è reato

di Paolo Accoti

Anche l’affitto “in nero” ai clandestini integra il reato di favoreggiamento dell’immigrazione. Per la Corte di cassazione (sentenza 32391/2017) è punibile anche la locazione a prezzi di mercato ma, tuttavia, senza regolare contratto, per la quale l’illegittimo profitto risiederebbe nella possibilità del locatore di evadere le tasse. Per la sussistenza del reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina con cessione dell’immobile, previsto e punito dall’articolo 12, comma 5 bis del Dlgs 286/1998 («Salvo che il fatto costituisca più grave ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?