Penale

Tempo scaduto per la conservazione: vecchi dati telefonici da distruggere

di Andrea Maria Candidi

Scade l’obbligo, per gli operatori telefonici e gli internet provider, di conservare i dati del traffico telefonico e telematico più vecchi, precedenti cioè i termini ordinari di conservazione. Ed è allarme sulle inchieste per i reati più gravi, mafia o terrorismo, che di questi termini più ampi si sono fin qui potute giovare. L’obbligo sulla cosiddetta data-retention è stato introdotto dal decreto antiterrorismo del 2015 (Dl n. 7) che per esigenze investigative ha imposto, fino al 30 giugno 2017, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?