Penale

Rubare merce di una farmacia esposta in vetrina non fa scattare il reato più grave

di Giuseppe Amato

Al fine d'individuare il discrimine tra la più grave fattispecie incriminatrice prevista dall'articolo 624-bis del Cpe quella di cui all'articolo 624 del Cpoccorre accertare se il luogo in cui è stato perpetrato il furto avesse, per sua struttura o per l'uso che se ne faccia in concreto, una destinazione legata e riservata all'esplicazione di attività proprie della vita privata della persona offesa, ancorché non necessariamente coincidenti con quelle propriamente domestiche o familiari (la nozione di privata dimora è più ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?