Penale

TENUITÀ DEL FATTO - Cassazione n. 27323

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Annullata per particolare tenuità del fatto la sentenza di condanna per agevolazione allo spaccio. L'imputato aveva portato (in cambio di 2 euro che gli servivano per integrare i suoi 9 euro e comprare la sua dose) un carabiniere in borghese da un complice per fargli vendere la droga. I giudici di merito avevano negato l'applicazione dell'articolo 131-bis in virtù delle precedenti condanne (rapina, porto d'armi, truffa, furto e ricettazione). Per la cassazione si trattava di reati di diversa indole ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?