Penale

Toghe «sporche», sanzioni più dure

di Giovanni Negri

Stretta sui reati contro la pubblica amministrazione, dalla corruzione alla concussione, passando dal traffico d’influenze. Almeno se commessi da avvocati e magistrati. Il Senato ha approvato ieri all’unanimità il disegno di legge che modifica alcuni aspetti del Codice penale intervenendo su quattro fattispecie che, in parte, erano state ritoccate nel 2015 nell’ambito del disegno di legge che riformò il falso in bilancio. Ora il provvedimento passa all’esame della Camera. Intervento, a dire la verità, non particolarmente sofisticato, visto che ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?