Penale

Omesso versamento contributi: per la rilevanza penale conta il momento in cui l'obbligo è sorto

di Patrizia Maciocchi

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Per verificare il superamento del tetto dei 10 mila euro, in caso di mancato versamento dei contributi, bisogna fare riferimento al momento in cui l'obbligo è sorto. Il parametro è dunque quello delle 12 mensilità dell'anno e non il momento successivo nel quale i “pagamenti” devono essere eseguiti, che è rilevante solo ai fini della consumazione del reato. Per le omissioni contributive vale, infatti, lo stesso criterio seguito per le violazioni tributarie: la soglia di rilevanza penale riguarda le ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?