Penale

Nullo il ribaltamento dell’assoluzione senza riascoltare i testi a difesa

di Giuseppe Amato

È affetta da vizio di motivazione ex articolo 606, comma 1, lettera e), del Cpp, per mancato rispetto del canone di giudizio «al di là di ogni ragionevole dubbio», di cui all'articolo 533, comma 1, del Cpp, la sentenza di appello che, su impugnazione del pubblico ministero, affermi la responsabilità dell'imputato, in riforma di una sentenza assolutoria emessa all'esito di un giudizio abbreviato, operando una diversa valutazione di prove dichiarative ritenute decisive, senza che nel giudizio di appello si ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?