Penale

Detenute madri: nessun automatismo nel no ai domiciliari

di Patrizia Maciocchi

Non si può negare in automatico il beneficio dei domiciliari alla detenuta madre. L’automatismo bollato come illegittimo dalla Corte costituzionale (sentenza n.76) é quello previsto dall’articolo 47-quinquies, comma 1 bis della legge 354/1975 ( sull’ordinamento penitenziario e sulla esecuzione delle misure privative e limitative della libertà), che “allarga” la possibilità dei domiciliari anche alle detenute madri ( con figli minori di 10 anni) con una condanna superiore a 4 anni. A non ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?