Penale

REATI CONTRO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - Cassazione n. 14883

Punito per resistenza a pubblico ufficiale il consigliere comunale che, invitato da un agente a spostare l'auto lasciata in senso contrario di marcia in zona con striscia continua, si avventa contro il vigile avvicinandogli le mani al viso e minacciandolo di rivolgersi al sindaco. Ai fini del reato è irrilevante che l'agente fosse in servizio scolastico perché il vigile mantiene comunque la competenza a regolare il traffico ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?