Penale

Il permesso di costruire non impedisce il sequestro dell'area riclassificata a rischio

Francesco Machina Grifeo

È legittimo il sequestro preventivo per il reato di abusivismo edilizio di quattro fabbricati residenziali in costruzione in una zona riclassificata dal Piano di assetto idrogeologico a rischio R4 (molto elevato), anche se il comune ha rilasciato il permesso di costruire. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza 14 febbraio 2017 n. 6891. Il ricorrente, tra l'altro, aveva sostenuto che la consulenza di parte era stata erroneamente ritenuta inconferente «poiché basata su una cartografia risalente ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?