Penale

Accertamento alcol nel sangue, non vale il test immuno-enzimatico

di Andrea Alberto Moramarco

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

L'accertamento dello stato di ebbrezza determinato dall'uso di sostanze alcoliche attraverso il ricorso al prelievo ematico impone l'osservanza di procedure particolari ed il rispetto di una metodica che assicuri il rispetto di requisiti minimi di garanzia e affidabilità. Ad affermarlo è il Tribunale di Ascoli Piceno che con la sentenza 1108/2016 ha ritenuto il valore alcolemico risultante dalla metodica immuno-enzimatica su plasma anziché su sangue non utilizzabile ai fini forensi. Il caso - Protagonista della vicenda è ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?