Penale

MISURE ALTERNATIVE AL CARCERE – Cassazione n. 54448

Illegittima la pronuncia del Tribunale contro la richiesta avanzata dal reo affetto da depressione di poter espiare la pena presso il domicilio e non nella struttura carceraria, inadeguata alle condizioni del soggetto. In sostanza il giudice prima di prendere una decisione è tenuto a effettuare una verifica attraverso un perito delle condizioni fisiche proprio per dare continuità al brocardo iudex peritus perito rum. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?