Penale

REATI CONTRO LA PA – Cassazione n. 53974

L'appropriazione di denaro pubblico non è consentita neppure per soddisfare un diritto di credito dell'agente nei confronti della Pa perché tale condotta pur non aggredendo il patrimonio di questa è comunque lesiva dell'ulteriore interesse tutelato dall'articolo 314 cp, che si identifica nella legalità, imparzialità e buon andamento del suo operato. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?