Penale

Provvisionale possibile anche in appello

di Giovanni Negri

Non c’è una violazione del principio di reformatio in peius (il divieto cioè per il giudice di appello di infliggere una sanzione di gravità maggiore rispetto a quella di primo grado) se la sentenza di secondo grado accoglie la richiesta di provvisionale proposta per la prima volta in quel giudizio dalla parte civile non appellante. È questa la conclusione cui approdano le Sezioni unite penali con la sentenza n. 53153 depositata ieri. La sentenza ricorda che esiste un indirizzo ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?