Penale

Lo spazio minimo della cella si calcola senza contare il letto

di Alessandro Galimberti

Lo spazio minimo individuale da garantire ai detenuti va calcolato al netto delle strutture fisse della cella, letto compreso. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione, Prima penale, nella sentenza 52819 depositata ieri, che riproponeva l’annosa questione delle condizioni delle persone detenute in relazione ai parametri Cpt (prevenzione della tortura e dei trattamenti inumani o degradanti). Il caso era stato sollevato da un cinquantenne italiano ospite del carcere di Spoleto, che era ricorso dapprima al magistrato ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?