Penale

REATI FALLIMENTARI - Cassazione n. 51277

La Cassazione accoglie il ricorso del pm contro l'annullamento dei domiciliari per l'amministratore di fatto indagato per bancarotta fraudolenta patrimoniale. Il provvedimento si basava sulla considerazione che alcuni dei reati contestati riguardavano fatti post concordato coperti dall'omologa: per i giudici però non si può affermare che la spoliazioni di una società ammessa al concordato preventivo non abbiano rilevo penale o lo perdano per effetto del via libera al concordato da parte dei creditori. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?