Penale

Violenza sessuale anche per il “succhiotto” sul collo

Francesco Machina Grifeo

La Cassazione, sentenza 10 novembre 2016 n. 47265, ha confermato la condanna di un uomo a 6 anni e due mesi per violenza sessuale ai danni della sua ex amante includendo, al termine di una attenta disamina, fra gli atti di natura sessuale anche il cosiddetto «succhiotto» sul collo imposto con la precisa intenzione di apporre «un “marchio” visibile a chiunque fosse interessato ad una relazione con lei». Il condannato, accusato anche di aver palpeggiato la donna sul seno ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?