Penale

Confisca europea più ampia

di Alessandro Galimberti

Confische “europee” per il reato di autoriciclaggio, per i delitti di terrorismo internazionale, e ancora per il danneggiamento di sistemi informatici, nella corruzione tra privati, per l’uso fraudolento di carte di credito e bancomat, e infine per i falsari di banconote. Il Consiglio dei ministri ha approvato ieri in esame definitivo il decreto legislativo di attuazione della direttiva 2014/42/Ue del Parlamento europeo e del Consiglio del 3 aprile 2014 sul congelamento e la confisca dei beni ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?