Penale

Il mancato rispetto degli orari di visita dei figli minori non costituisce reato

di Andrea Alberto Moramarco

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

In caso di affidamento congiunto, l'elasticità o la flessibilità nel rispetto degli orari di visita dei figli minori da parte del genitore non convivente non costituisce elusione del provvedimento del giudice, ma solo violazione di regole di buona prassi, non penalmente sanzionabile ai sensi dell'articolo 388 c.p. Questo è quanto si desume dalla sentenza 641/2016 del Tribunale di Ascoli Piceno. I fatti - All'origine della vicenda vi è un forte contrasto tra due genitori separati in ordine ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?