Penale

Legittimo l’impedimento del difensore malato anche nei giudizi camerali

di Giuseppe Amato

Il legittimo impedimento del difensore determinato da non prevedibili ragioni di salute assume rilevanza anche nel giudizio camerale di appello, conseguente a processo di primo grado celebrato con rito abbreviato. Lo ha stabilito la Cassazione con la sentenza n. 41432 del 3 ottobre scorso. Una interpretazione «costituzionalmente orientata» - Le sezioni Unite fanno proprio un recente orientamento giurisprudenziale (sezione VI, 21 ottobre 2015, Caramia), che, superando un diverso, pur maggioritario orientamento giurisprudenziale (validato per vero anche ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?