Penale

Violenza sessuale: esteso il concetto di abuso di autorità

di Giuseppe Amato

In tema di violenza sessuale, l'abuso di autorità rilevante ai sensi dell'articolo 609-bis, comma 1, del Cpnon è ravvisabile solo allorquando sussista in capo all'agente una posizione autoritativa di tipo formale e pubblicistico, ma va inteso in senso ampio, essendo ravvisabile anche in presenza di ogni potere di supremazia di natura privata, di cui l'agente abusi per costringere il soggetto passivo a compiere o a subire atti sessuali. Lo ha stabilito la Cassazione con la sentenza n. 33049 del ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?