Penale

Mae: se l'alcoltest è regolare via libera alla consegna

di Patrizia Maciocchi

Via libera alla consegna del cittadino rumeno trovato positivo all’alcoltest, nell’ambito di regolari controlli effettuati nel suo paese d’origine. La Corte di cassazione, con la sentenza 40254 depositata ieri, respinge il ricorso del cittadino rumeno, secondo il quale c’erano una serie di motivi che impedivano l’esecuzione del mandato di arresto europeo. Lungo l’elenco di errori contestati alla Corte d’Appello, a cominciare dall’impossibilità di valutare sia il tasso alcolemico riscontrato sia le modalità di rilevamento. Inoltre i giudici di merito, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?