Penale

Atti osceni in pubblico: niente reato

di P.Mac.

Per effetto della depenalizzazione masturbarsi in pubblico non è più reato. Il Dlgs 8/2015 ha passato un colpo di spugna anche sull’autoerotismo e la Cassazione ne prende atto con la sentenza 36867 depositata ieri. Nel mirino dei giudici era finito un uomo di 69 anni che si appostava nei pressi di un cittadella universitaria per esibirsi davanti alle studentesse. La difesa aveva chiesto per lui l’applicazione della norma sulla particolare tenuità del fatto (articolo ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?